DMEXCO 2015: Il futuro del business dopo il digitale è passato da Colonia. I trend rilevanti dal Dmexco

This post was originally published at brand-news.it

Twitter

Facebook

Stumble

Sara Buluggiu, Country Manager Italia e Sales Director Sud Europa di Rubicon Project, e Giuseppe Mayer, General Manager di Ambito5, sono stati la scorsa settimana al Dmexco, l’evento di Colonia che si sta imponendo come punto di riferimento per la pubblicità digitale. Ecco la loro recensione con i trend principali osservati

Per descrivere un evento come il Dmexco non basta guardare i numeri, per quanto impressionanti; 881 aziende da ogni parte del mondo, 75.000 metri quadri e più di 50.000 partecipanti per due giorni di conferenze fatte da 500 speaker e migliaia di incontri negli stand dei 807 espositori.Per parlare di questo Dmexco è fondamentale valutare chi fossero i visitatori e gli espositori della due giorni di Colonia: dai “big” come Facebook, Google, Twitter agli specialisti dei programmatico, come Rubicon Project e Rocket Fuel fino alle interessanti start up che godevano di un padiglione dedicato con uno speaker corner in cui a turno potevano raccontare la propria azienda (tra queste le italiane Instal e Viralize dell’area Nanabianca).

Read More

Author : brand-news.it

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s